Se hai tra i 16 e i 30 anni, sei un bamboccione, e ti piace fare il Troll sul web , non farlo rischi molto soprattutto se parliamo di cause civili e penali.

Parliamo di ordini su internet.

Ordinare un Palo, , non riceverlo neppure a casa, facendo finta di non esistere con il corriere, per poi farlo tornare indietro con la scusa ‘ non m hanno trovato’…

Ricevere una nostra chiamata dove chiediamo come mai e, sentirci dire:

  • mha non mi hanno trovato
  • – scusi ha controllato il tracking che le abbiamo mandato per seguire il pacco?
  • eh non avevo tempo
  • è importante seguire il tracking per essere presenti il giorno della consegna
  • si ma misono perso……. tante cose da fare…
  • scusi controlliamo il suo indirizzo, …, esatto?
  • si è esatto, e poi qui mi portano 50 pacchi al giorno ups
  • 50 pacchi? e non l’hanno trovata, strano davvero…
  • facciamo la rispedizione allo stesso indirizzo?
  • eh lo so ma posso cancellare l’ordine?
  • no, non lo ha ancora ricevuto, ora deve pagare anche la rispedizione
  • eh ma il diritto di ripensamento?
  • vuol dire l’ex diritto di ripensamento? ora è il reso ovvero, se riceve un prodotto che non come lo ha chiesto, tipo maglietta blu e invece è verde, allora puo’ avvalersi del reso, se ordina una cosa, neppure la riceve, e chiede il rimborso come minimo vorrei sapere il motivo
  • ma no faccio per dire,
  • no ma se vuole cancellare l’ordine va bene, abbiamo scelto insieme, ci sarà un motivo valido no?
  • ma no non saprei cosi’…
  • vediamo cosa possiamo fare la richiamo ok?
  • si , si va bene, grazie molto gentile,

Ecco una situazione simile delinea perfettamente , un ‘bamboccio troll ‘ ovvero , una persona che si diverte ad ordinare online articoli che poi non ritira, e dopodichè richiede pure il rimborso.

Se ordini un palo per pole dance, specifichi l’altezza, stai al telefono per sapere il materiale, ecc… e dopo ordinato non lo ritiri senza dare spiegazioni e richiedi il rimborso senza motivo. E’ ovvio che non te lo do, non solo, ti faccio pagare anche tutte le spese connesse, come rispedizione , tempo perso che potevo dedicare ad altre persone piu intelligenti ecc…

Non vi fate meraviglia, il web è pieno di questi individui che non si sa bene quale scopo abbiano se non far lavorare le persone per nulla. Creare un danno economico.

Ora io vi consiglio ovviamente di

  • chiedere le spese di risarcimento
  • farvi pagare la rispedizione
  • dare assistenza ma non ricambi in caso di strani guasti e pacco accidentalmente rovinato perchè al 99% dei casi è il suddetto bamboccio che apposta riga o rovina il contenuto per creare ulteriore danno

Oppure fate come me,

noi quando intravediamo un troll, ( colui che si spaccia per cliente solo per arrecare danno ) preferiamo troncare ogni relazione, rimborsare l’ordine e cancellarlo definitivamente se avete un programma apposito, dalla lista dei clienti, sia per via, sia geolocalizzazione e ip.

E’ la cosa migliore da fare , e infatti quello che abbiamo fatto con questo , anche perchè dalla voce è stato riconosciuto come il solito bamboccio inconcludente che ogni tanto ci prova, sempre lui, attenzione a chi ha un e-commerce !!!!

L’alternativa e’ denunciare la persona per danni arrecati all’azienda, e finto ordine.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...